Galleria

Aperto fino alle 20:00

Ipermercato

Aperto fino alle 20:00

Area ristorazione

Aperto fino alle 22:00
Scopri tutti gli orari >>
<< Torna all'elenco

BAMBINI GOURMET

food

Dite addio alla cotoletta con contorno di patatine fritte: per piccoli chef ci vogliono piccoli pasticci… gourmet! 

Chi ha detto che i più piccini a tavola facciano ancora dei gran capricci?
Sono finiti i tempi di visi paonazzi davanti le verdure, strepiti da oltre 120 decibel al primo morso di frutta e musi lunghi da legumi in brodo. Infatti, i nuovi bambini hanno il palato più fine dei grandi chef e, checchè se ne dica in giro, apprezzano anche ricette molto elaborate e poco tradizionali. Sono dunque giunte al termine le rassicuranti scorpacciate di pasta al pomodoro, cotolette panate e frittissime patatine: con ricette intelligenti, a base di ingredienti che fanno bene alla crescita, anche i bambini potranno assaporare il lato più genuino e gourmet della cucina italiana.
Il menù sfizioso che vi proponiamo non è solo super facile da preparare, ma anche delizioso per il palato… e per gli occhi!
  • Panzerotti con pisellini, pomodori e mozzarella: rosolate in una padella, con due cucchiai di olio evo, cipollotto tritato, pomodori e pisellini. Dopodiché, unite al composto di verdure della mozzarella tagliata a dadini. Una volta che il ripieno è pronto, stendete la pasta sfoglia e ricavatene dei dischi con un coppapasta: farcite i dischi e sigillatene i  bordi.
  • Polpette di patate e merluzzo: fate lessare le patate in acqua salata, poi sbucciatele e schiacciatele aiutandovi con una forchetta. Dopo aver aggiunto alle patate del prezzemolo finemente tritato, unite al composto 500 g di filetto di merluzzo e un uovo. Una volta reso omogeneo il tutto, iniziate a dare la forma e la dimensione che preferite alle vostre polpette di merluzzo e patate. Passate le polpette nell’uovo e nel pangrattato per concludete con una bella frittura dorata!
  • Tiramisù alla macedonia: lavate e asciugate accuratamente la frutta da usare per la vostra macedonia. Unite poi del succo di arancia, cucchiaiate di zucchero q.b e lasciate riposare il tutto in frigo. Preparate la crema montando due tuorli con 100 g di zucchero: una volta che il composto è diventato grande e spumoso, aggiungete il mascarpone accuratamente mescolato. Bagnate i savoiardi nel succo di frutta tenuto da parte, alternando strati di crema  a strati di macedonia.

Noi abbiamo già l’acquolina in bocca!

Gli altri trends